Foto dal Passato: Cosenza - Milano via Roma...con sorpresa!

P1080271

Una delle parentesi ferroviarie mai dimenticate nella storia della Calabria, è quella relativa alla mitica ferrovia Paola - Cosenza a cremagliera. Una tratta ferroviaria particolarissima, erroneamente dismessa all'inizio degli anni '90, dopo l'effettuazione di alcuni treni speciali a vapore, ma che già non vedeva più la circolazione di treni ordinari dal 1987, a seguito dell'apertura della nuova tratta, che corre in gran parte all'interno della Galleria Santomarco.
L'esercizio sulla vecchia linea è stato sempre appannaggio delle vaporiere a cremagliera dei gruppi 980 e 981, e delle automotrici diesel ALn56 e successivamente ALn64: rimasero solo sulla carta i progetti di nuovi locomotori diesel ad aderenza mista derivati dalle D343 e nuove automotrici a cremagliera derivate dalle ALn668 FIAT.
Una delle particolarità della vecchia Paola - Cosenza, fu la presenza di una vettura diretta che fino al 1981 collegava Cosenza con Roma Termini: negli ultimi anni di esercizio, quando veniva utilizzata una nuovissima (per lo meno all'epoca!) UIC-X di prima classe, si trattò probabilmente dell'unico caso in cui vetture di questo tipo viaggiavano regolarmente in composizione ad un convoglio trainato/spinto da una locomotiva a vapore, seguita dalla sua inseparabile vettura freno. 
In realtà in pochi sanno che, questa singola vettura, pur figurando come carrozza diretta Roma Termini - Cosenza e viceversa, aveva come capolinea "nord"...Milano Centrale!
Grazie all'amico Eugenio Bifarelli, che ci ha inviato anche una scansione del libro composizioni del 1977, siamo venuti a conoscenza di questa particolarità. L'itinerario che seguiva la carrozza durante il suo lungo viaggio, era a dir poco sorprendente.
In senso sud-nord, la nostra carrozza partita da Cosenza, a Paola veniva aggregata ad una seconda vettura anch'essa destinata a Milano Centrale via Roma Termini. E proprio a Paola avveniva l'aggancio all'Exp 688 Reggio Calabria Centrale (20.18) - Milano Centrale (15.45), un servizio che tra l'altro rispecchiava non poco l'attuale traccia oraria dell'InterCity Notte 794!
In senso dispari, invece, la situazione era ben più articolata ed...internazionale!
Le due carrozze per Paola e per Cosenza, partivano da Milano Centrale alle 6.00 del mattino con l'Espresso 687 per Roma Termini, circolando però con tabelle di percorrenza Milano Centrale - Firenze Santa Maria Novella. Nel capoluogo toscano, le vetture venivano sganciate dal 687, ed attendevano la prosecuzione verso Roma Termini, addirittura con l'Espresso 753 Trieste Centrale - Roma Termini, che circolava con in composizione vetture dirette da Mosca, Zagabria, Varsavia e Belgrado delle rispettive amministrazioni ferroviarie. Le nostre carrozze, quindi, da Firenze a Roma (facendo servizio con tabelle di percorrenza Firenze - Roma Termini), è probabile circolassero agganciate ad una carrozza letto sovietica, jugoslava o polacca!
Giunte a Roma Termini alle 17.15, venivano nuovamente sganciate ed inserite in composizione all'Espresso 689 delle 21.15 per Reggio Calabria, che "distribuiva" carrozze per Paola, Cosenza, Crotone, Reggio Calabria via Roccella Jonica ed ovviamente Reggio Calabria via Tropea. A Paola si giungeva alle 3.21 del mattino, e da lì si proseguiva per Cosenza con il 8985 condotto da una sbuffante 981, affiancata dalla carrozza freno CDUIz...
Praticamente quasi 24 ore di viaggio, da Milano Centrale a Cosenza, seppur sotto diverse "sembianze": ricordi di una ferrovia viva e variegata che purtroppo oggi non esiste più, ma che molto probabilmente, nell'era della velocità e delle compagnie aeree low cost, non avrebbe mai retto al cambiamento dei tempi. 
Peccato solo non aver colto l'opportunità di riutilizzare la storica Paola - Cosenza come itinerario ferroviario turistico...per riproporre ogni tanto, in chiave esclusivamente culturale, l'incredibile percorso di questa carrozza. Sarebbe stato senz'altro curioso ammirare una moderna carrozza UIC-Z o magari una UIC-X a cuccette T4 Comfort, serpeggiare lentamente con una 981 e la carrozza freno in testa!

img258

33carrozza

(0 votes)

Roberto Galati

railbook

#ferrovieDelleMeraviglie
FC FCL 353 Rogliano 2014 08 03 RobertoGalati 3

SCOPRI GLI EVENTI SPECIALI ORGANIZZATI

CON IL TRENO DELLA SILA

NEL RICORDO DEL NOSTRO CARO AMICO MARCO GAGLIARDI...

P1100429

DAI UN CONTRIBUTO ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE
Sostienici

copertina