facebook logo detail google-Plus-icon twitter-icon yt

Ferrovia Jonica: ripristinato il servizio ferroviario sull'intera tratta Catanzaro Lido - Reggio Calabria

circolazione ripresa Calabria

Interamente ripristinata, con due giorni di anticipo rispetto ai tempi previsti, la linea ferroviaria jonica della Calabria gravemente danneggiata dall'eccezionale ondata di maltempo che ha colpito la regione a inizio mese.
Da stamattina, martedì 10 novembre, hanno ripreso a circolare tutti i treni previsti dall'offerta commerciale e sono cessati i servizi sostitutivi con autobus.

Tuttavia, a scopo precauzionale, nei prossimi giorni alcuni tratti di linea saranno percorsi a velocità ridotta, con un possibile aumento dei tempi di viaggio fino a venti minuti.

Il ripristino anticipato è il risultato dell'impegno profuso 24 ore su 24 dalle squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte esterne di manutenzione intervenute per consentire la messa in sicurezza dell'infrastruttura e il regolare funzionamento dei sistemi di gestione e controllo della circolazione.

Nel corso delle prossime settimane proseguiranno le attività di consolidamento e difesa della sede ferroviaria che costeggia il litorale, rinforzando scogliere e muri di protezione.

Ogni tanto, anche in Calabria, anche a livello ferroviario, riusciamo ad avere qualche buona notizia.
In molti lo scorso 1° novembre avevano dato per spacciata la ferrovia jonica; tanti altri avevano dato per certo che la riapertura entro il 12 novembre sarebbe stata una delle solite barzellette raccontate al popolo per tenerlo buono.
Invece no: stamattina, addirittura con due giorni di anticipo rispetto al previsto, è stata riaperto al traffico anche il tratto compreso tra Brancaleone e Bovalino, spazzato via dalla furia del torrente Ferruzzano meno di 10 giorni fa.
Vogliamo che questa riapertura in tempi record possa essere un segnale per la Calabria e per i calabresi, troppo spesso sfiduciati e demoralizzati: un segnale che possa ridare fiducia, forza e coraggio ai calabresi che ormai troppo spesso si arrendono ancora prima di aver provato; un segnale che faccia capire a noi tutti che volere è potere, anche in Calabria.

A seguire alcune foto scattate stamattina ad alcuni treni in transito nel tratto appena ricostruito, scattate da Domenico Scopelliti.


12195835 10207642291915686 4404675442869234230 n

12240259 10207642292035689 1474362935446892261 o

12193494 10207642292075690 1264024388801477811 n

P1090132

Il video del passaggio del Regionale 12707 Sibari - Reggio Calabria Centrale, questa mattina, sul tratto di ferrovia ripristinato: