facebook logo detail google-Plus-icon twitter-icon yt

Soverato: ferrovia jonica interrotta per l'investimento di un ragazzo

Interrotta dalle 17.30 di oggi, 8 marzo 2017, la circolazione ferroviaria tra Soverato e Catanzaro Lido, lungo la linea jonica, in seguito all'investimento mortale di un ragazzino, rimasto travolto al passaggio di un treno.

Il treno coinvolto nell'incidente era il "nuovo" Intercity 567 Taranto - Reggio Calabria, uno dei collegamenti recentemente istituiti tra Calabria e Puglia il cui debutto, dopo questo primo mese caratterizzato da frequenti ritardi e materiale rotabile non adatto al servizio svolto, verrà reso ulteriormente triste da questo tragico avvenimento.

Ancora più tragico se si considerano quelle che sembrano essere le motivazioni dell'incidente: secondo le ricostruzioni, infatti, al momento del passaggio del treno si trovavano sulla linea tre ragazzini tredicenni, precisamente su un ponte in ferro compreso tra le stazioni di Soverato e di Montepaone-Montauro, posizionati sulla linea appositamente per scattarsi un "selfie" estremo con il treno in arrivo. Purtroppo per loro, però, il gesto di follia è finito in tragedia, con uno dei tre minorenni rimasto travolto e sbalzato al passaggio del treno, effettuato dalla ALn668.3235, peraltro da poco arrivata in Calabria.

I due superstiti, dopo aver tentato inizialmente la fuga per paura delle conseguenze dell'accaduto, sarebbero stati rintracciati dai carabinieri, avvisati dal personale ferroviario.

La linea è rimasta interrotta fino alle 21.00 circa, ora in cui l'automotrice coinvolta nell'investimento ha lasciato il luogo dell'incidente per raggiungere Soverato, da dove è ripartita alla volta di Reggio Calabria poco prima della mezzanotte, per consentire i necessari interventi di indagine sul posto e i controlli sulla linea e sul mezzo.

Il macchinista pare sia stato ricoverato in stato di shock.

I dati Polfer del 2016 rivelano che nell'ultimo anno l'incidentalità ferroviaria sia aumentata del 63%, con un tasso di mortalità conseguente ad investimenti aumentato del 47%, causati nella quasi totalità dei casi da occupazioni indebite della linea ferroviaria da parte di uomini o autoveicoli.

ALn668 3235 incidente soverato 080317

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo