InterCity sulla Jonica: le Ferrovie Tedesche in soccorso di Trenitalia

D445 1100D445 1141-IC 559-CatanzaroLido-2014-08-22-RobertoGalati

Le voci che da qualche settimana correvano incontrollate negli ambienti ferroviari calabresi, alla fine si sono rivelate reali. Anche noi di Associazione Ferrovie in Calabria abbiamo evitato di pubblicare indiscrezioni, visto che stentavamo a credere ad una così rapida evoluzione positiva. Ci riferiamo ai servizi InterCity tra Reggio Calabria Centrale e Taranto, oggi strutturati con due coppie di collegamenti via Roccella Jonica - Catanzaro Lido - Crotone, che come purtroppo ben noto a tutti i calabresi (ma non solo) vengono effettuati con materiale rotabile del Trasporto Regionale a causa dell'assenza di impianti di lateralizzazione (controllo porte vetture) sulle locomotive D445. Attualmente la coppia 559-562 viene effettuata (nel migliore dei casi) con composizione di D445 e due vetture UIC-X utilizzate normalmente per treni Regionali, anche nella stessa Calabria. In caso di mancanza dei locomotori D445, la cui consistenza numerica all' IMC di Reggio Calabria è ridotta al lumicino, questo collegamento viene effettuati con automotrici ALn668, spesso senza aria condizionata, senza posti a sedere numerati, senza prese elettriche e con standard qualitativi comunque lontani anni luce dai servizi InterCity. Composizione fissa con ALn, invece, per la nuova coppia di IC 564/567 istituita lo scorso febbraio. La situazione è così grave che (magra consolazione), esclusivamente per queste due coppie di InterCity in tutta Italia, è stata fissata una diversa tariffazione dei biglietti, del circa 30% più bassa rispetto a quella IC ordinaria.
Finalmente, però, qualcosa sta cambiando. A seguito delle forti pressioni su Trenitalia da parte del Ministero dei Trasporti, a sua volta incalzato dalle associazioni calabresi, l'impresa ferroviaria del gruppo Ferrovie dello Stato che ha appena stipulato il nuovo Contratto di Servizio con il MIT per la gestione dei cosiddetti Servizi Universali (treni InterCity e InterCity Notte), sembra avere trovato una soluzione. La soluzione si chiama Deutsche Bahn, ovvero le Ferrovie Tedesche. Trenitalia ha infatti noleggiato, per iniziare, tre nuovissime locomotive diesel di costruzione Bombardier, del gruppo "245" delle DB (acquistate in ben 200 unità nel 2012), facenti parte della piattaforma di locomotive polifunzionali TRAXX. 
Si tratta di locomotive diesel elettriche molto potenti, con velocità massima di 160 km/h (a differenza dei 130 km/h delle D445 e di tutto il materiale diesel Trenitalia), e soprattutto dotate di impianti di lateralizzazione a 18 poli, che permetteranno, finalmente, l'effettuazione delle due coppie di InterCity con vetture adeguate. Vetture che probabilmente saranno anche Cuccette e Vagoni Letto per trasformare la coppia di IC562/559 in InterCity Notte, da agganciare/sganciare, a Taranto, alla coppia di ICN Lecce - Milano Centrale oggi in coincidenza con il treno da Reggio Calabria, effettuato con materiale rotabile incompatibile con quello dell'ICN.
Questa mattina la prima unità (la 014), giunta in Calabria da qualche giorno, ha effettuato una corsa prova con due vetture UIC-X IR tra Reggio Calabria Centrale e Catanzaro Lido con il supporto di una ormai veterana ed in via di accantonamento D445. Dopo l'arrivo dei convogli Swing, i lavori in corso per l'istituzione del rango C (che con queste veloci locomotive potrà essere sfruttato al meglio) e lo sblocco delle stazioni oggi "fermascambiate", perciò, sembra che finalmente la Ferrovia Jonica stia per rinascere anche per quanto riguarda i servizi ferroviari a lunga percorrenza! Proprio nelle prossime settimane, infatti, la moderna locomotiva effettuerà corse prova per testare gli impianti di lateralizzazione delle porte, anche con vetture della Divisione Long Haul di Trenitalia, ovvero carrozze UIC-Z, Gran Conforto, Cuccette T4 Comfort, Cuccette C6 e WL MU. 

Continuate quindi a seguirci per tutti i dettagli...anche perchè, chiaramente, questo è un enorme pesce d'aprile!!!!
Almeno per ora...

(0 votes)

Roberto Galati

railbook

#ferrovieDelleMeraviglie
FC FCL 353 Rogliano 2014 08 03 RobertoGalati 3

SCOPRI GLI EVENTI SPECIALI ORGANIZZATI

CON IL TRENO DELLA SILA