facebook logo detail google-Plus-icon twitter-icon yt

InterCity sulla Ferrovia Jonica: prima corsa prova per le vetture UIC-Z e D445 lateralizzate

Sembrava un miraggio, un sogno da appassionati di treni e ferrovie, ma non lo era: si è svolta oggi, tra Reggio Calabria Centrale e Catanzaro Lido e ritorno, una corsa prova per il locomotore D445 1104 e le prime due vetture UIC-Z Eurofima ristrutturate, destinate ai servizi IC sulla linea Jonica. Di fatto, una delle composizioni che entreranno in servizio sulla coppia di treni IC 562/559 Reggio Calabria Centrale - Taranto e vv, a partire da giorno 10 settembre. La corsa prova ha avuto come obiettivo principalmente quello di testare il corretto funzionamento del sistema di lateralizzazione tramite condotte a 18 poli, installato sulla locomotiva D445 1104, che verrà presto affiancata da altre 7 unità, alcune delle quali (tra cui proprio la 1104), inizialmente utilizzate come locomotive di soccorso sulle linee ad Alta Velocità. Nello specifico, le ulteriori unità che verranno assegnate al Deposito di Reggio Calabria, saranno le 1086, 1101, 1126, 1056, 1128, 1063, 1141. Alcune di esse, come la 1101, 1141, 1086 e 1126, in verità appartengono già al deposito reggino e vengono da tempo utilizzate per la trazione della coppia di IC Reggio C. Centrale - Taranto e vv sopracitata, seppur ovviamente senza lateralizzazione specifica per le vetture della Divisione Passeggeri Nazionale. Il loro utilizzo, dal giugno 2013 (data di istituzione dell'IC 562/559) fino allo scorso 9 giugno, è stato esclusivamente con 2 vetture UIC-X IR del trasporto regionale, dotate di sistemi di lateralizzazione tramite condotta a 78 poli, presente esclusivamente sulle carrozze regionali e sulle D445 di seconda e terza serie (con alcune eccezioni nella prima serie). 
Dal prossimo 10 settembre torneranno sotto una nuova veste, e sanciranno il ritorno del vero materiale rotabile a lunga percorrenza sulla linea Jonica: ma oltre al ritorno del materiale, l'obiettivo che sembra finalmente concretizzarsi, è quello del ritorno dei collegamenti a lunga percorrenza, inizialmente almeno da/per Milano Centrale e Roma Termini. Ma di questo ne parleremo meglio nelle prossime settimane: in ogni caso, si realizza un altro grande passo, in positivo, per il servizio ferroviario jonico, dopo l'avvio degli storici lavori di elettrificazione. Prossimo appuntamento al  10 settembre, con l'avvio del primo servizio IC tra Reggio Calabria Centrale e Taranto e ritorno, con le carrozze UIC-Z!

Un ringraziamento all'amico Daniele Montepaone per la gentile concessione dei fotogrammi tratti dal suo video, dedicato al transito della corsa prova dalla stazione di Soverato.