Catanzaro Sala: in arrivo pubblicazione sulla storica stazione

IMG 0001

CATANZARO SALA: è semplicemente questo il titolo della piccola pubblicazione in 5 capitoli, ideata dall'appassionato catanzarese Luigi Longo. Un piccolo libro dedicato alla mitica stazione ferroviaria FS catanzarese, posta sulla linea Catanzaro Lido - Lamezia Terme Centrale, e dismessa il 15 giugno 2008 a seguito della costruzione della variante via Germaneto, con relativa nuova stazione ferroviaria: lo storico impianto, inaugurato nel 1899, ha servito il centro storico di Catanzaro per oltre un secolo, e la sua dismissione (e totale abbandono), più che giustamente, continua ancora oggi a destare clamore.
All'interno della pubblicazione viene raccontata la storia della stazione di Catanzaro, sono presenti testimonianze, alcuni orari che ricordano i grandi espressi che dal nord arrivavano sui nostri binari jonici, rendendo unico il traffico ferroviario nel capoluogo di regione. Inoltre viene analizzata la stazione nello specifico tecnico, per quanto riguarda gli apparati di segnalamento e di sicurezza, ed i regimi di circolazione della linea, il tutto accompagnato da molte fotografie. Ogni fotografia è correlata di didascalie che descrivono l'immagine e l'epoca in cui fu scattata. Viene indicata anche qualche piccola leggenda metropolitana (mai smentita), come per esempio i segni lasciati dai bombardamenti che nel 1943 colpirono Catanzaro. Il libricino sarà stampato solo su richiesta.

Un'opera che ogni appassionato di ferrovie ma soprattuto ogni appassionato della stazione di Catanzaro Sala, non potrà non avere.
Per info, contattare l'autore Luigi Longo al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

IMG 0002

Roberto Galati

railbook

#ferrovieDelleMeraviglie
FC FCL 353 Rogliano 2014 08 03 RobertoGalati 3

SCOPRI GLI EVENTI SPECIALI ORGANIZZATI

CON IL TRENO DELLA SILA

NEL RICORDO DEL NOSTRO CARO AMICO MARCO GAGLIARDI...

P1100429

DAI UN CONTRIBUTO ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE
Sostienici

copertina