AAA: sede per Associazione Modellisti Catanzaresi cercasi!

La ormai quasi trentennale "Mostra di Modellismo Città di Catanzaro" organizzata dagli amici dell'Associazione Modellisti Catanzaresi, è diventata anche (e soprattutto!) per noi di Associazione Ferrovie in Calabria una vera e propria tradizione: almeno una nostra visita è d'obbligo, soprattutto perchè è sempre un grande piacere scambiare esperienze su treni reali ed in miniatura, in Calabria e non, con i soci dell'AMC. Negli scorsi anni, inoltre, ci siamo uniti alla mostra modellistica dell'AMC con i nostri cimeli ferroviari, oggi alloggiati nel costituendo Museo della Ferrovia Jonica di Soverato: non mancherà comunque occasione, nei prossimi anni, di presenziare nuovamente agli eventi dell'AMC. Purtroppo l'edizione della mostra modellistica catanzarese 2018, che abbiamo avuto modo di visitare nella serata di ieri, è la prima senza il grande amico e compianto Lino Teodoro, Presidente dell'AMC scomparso improvvisamente a gennaio scorso: siamo certi comunque che, ovunque lui sia, sia stato felicissimo del grande successo di pubblico di questi dieci giorni di mostra, e soprattutto della bellissima location (l'ex stazione della STAC - Società Tranvia Automotofunicolare di Catanzaro) sita in Piazza Matteotti, vista Cavatore. 
Noi di Associazione Ferrovie in Calabria, però, vogliamo rilanciare, e con forza, il grido di allarme degli amici dell'AMC, espressoci ieri sera dal nuovo presidente dell'associazione, Antonio Ruggero: dopo la scomparsa di Lino, purtroppo, il problema della mancanza di una location fissa dove potersi riunire ed alloggiare i tanti bellissimi plastici, diorami (vedasi la spettacolare stazione di Catanzaro Pratica FCL pre-raddoppio del binario!) e modelli, ferroviari e non, è diventato cronico.

 

Da parte delle istituzioni locali, neanche a dirlo, la disponibilità (se si esclude quella data temporaneamente dal Comune per l'ex stazione STAC, limitatamente ai 10 giorni di mostra), è stata pressochè nulla. Vergognoso, se pensiamo che l'Associazione Modellisti Catanzaresi sfiora ormai i 30 anni di esistenza, diventando di fatto una delle associazioni storiche del panorama catanzarese. Storiche, e soprattutto attive, propositive, e di grande importanza per la diffusione sociale del modellismo, e di conseguenza (riferendoci al caso ferroviario) anche anche della cultura del trasporto su rotaia. Avere una sede sociale certa, agevole, ed in luogo sicuro, significa poter riunirsi costantemente, creando un luogo di aggregazione anche per i tanti giovani che si stanno avvicinando al mondo del fermodellismo e dei treni reali a Catanzaro ed hinterland. Un'associazione trentennale lo merita, e lo merita una città come Catanzaro che, se da un lato lamenta la continua decadenza del centro storico e della vita sociale e culturale, dall'altro non aiuta neanche un po', chi potrebbe invece contribuire ad invertire questa rotta. 
L'Associazione Ferrovie in Calabria, vicina a tutte le associazioni che promuovo il trasporto su rotaia in ogni sua forma, nei limiti del possibile, sta tentando di dare una mano agli amici dell'AMC nel reperimento di un luogo di ritrovo e di esposizione delle loro piccole e grandi opere modellistiche: visto il silenzio delle istituzioni (in primis del Comune, ma è storia nota che ricorda l'altrettanto triste vicenda delle locomotive ex Italcementi, in via di risoluzione solo grazie alla Regione Calabria ed all'Impresa Francesco Ventura di Paola), lanciamo l'appello anche a scuole e privati. Se avete a disposizione locali inutilizzati a Catanzaro, fate un'opera di grande utilità per la collettività e per i giovani e meno giovani catanzaresi: metteteli a disposizione delle attività sociali dell'Associazione Modellisti Catanzaresi! 

(1 vote)

Roberto Galati

railbook

#ferrovieDelleMeraviglie
FC FCL 353 Rogliano 2014 08 03 RobertoGalati 3

SCOPRI GLI EVENTI SPECIALI ORGANIZZATI

CON IL TRENO DELLA SILA

NEL RICORDO DEL NOSTRO CARO AMICO MARCO GAGLIARDI...

P1100429

DAI UN CONTRIBUTO ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE
Sostienici

copertina