Come concordato alcune settimane fa in un incontro promosso dall'Assessorato alle Infrastrutture della Regione Calabria tra associazioni dei pendolari, RFI e Trenitalia, la linea ferroviaria tra Paola e Cosenza sarà interrotta per consentire l'esecuzione di nuovi, importantissimi lavori nella galleria Santomarco. L'interruzione è stata posticipata al 6 maggio, per consentire il regolare afflusso di viaggiatori alle importanti festività legate a San Francesco di Paola, con conseguente posticipo del ripristino della circolazione dei treni al 23 giugno. Durante il periodo di interruzione, i treni tra Paola e Cosenza saranno sostituiti da autobus, che in partenza da Paola in direzione Cosenza rispetteranno lo stesso orario di partenza dei treni, mentre termineranno la corsa a Cosenza con circa 30 minuti di percorrenza in più rispetto ai treni. In direzione Cosenza - Paola invece, gli autobus partiranno con circa 30 minuti di anticipo rispetto all'orario dei treni, in modo da mantenere inalterati gli orari di partenza dei convogli da Paola in direzione Reggio Calabria Centrale ed in direzione Sapri/Napoli. 
Inoltre, per agevolare ulteriormente gli spostamenti dei pendolari e ridurre al minimo l'aggravio dei tempi di percorrenza legati alla difficoltosa viabilità sulla SS 107 Silano-Crotonese tra Paola e Cosenza, verranno istituite corse autobus supplementari tra Lamezia Terme Centrale e Cosenza via A2 del Mediterraneo, strutturate in coincidenza con i treni Regionali da/per Reggio Calabria Centrale.
Su questa fondamentale linea ferroviaria si vivrà quindi un nuovo mese e mezzo di difficoltà, ma gli interventi di rinnovo e messa in sicurezza della galleria ferroviaria Santomarco ed in particolare del sedime ferroviario in essa presente, non consentono una contemporaneo mantenimento del servizio ferroviario. La speranza, ovviamente, è che una volta terminati questi nuovi lavori, si possa finalmente mettere un punto finale alla travagliata vicenda legata alla sicurezza di questa galleria, iniziata il 6 dicembre 2017 con il rovinoso deragliamento, per fortuna senza vittime, del Regionale 3742 all'interno della Santomarco a causa dello spezzamento di una rotaia corrosa da copiose infiltrazioni d'acqua. 

Relativamente all'interruzione ed ai servizi sostitutivi, maggiori informazioni si possono avere consultando il sito www.trenitalia.it

(1 vote)

Roberto Galati

railbook

#ferrovieDelleMeraviglie
FC FCL 353 Rogliano 2014 08 03 RobertoGalati 3

SCOPRI GLI EVENTI SPECIALI ORGANIZZATI

CON IL TRENO DELLA SILA

NEL RICORDO DEL NOSTRO CARO AMICO MARCO GAGLIARDI...

P1100429

DAI UN CONTRIBUTO ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE
Sostienici

copertina