Ferrovie della Calabria: Aristide Vercillo Martino è il nuovo Amministratore Unico

Aristide Vercillo Martino è il nuovo Amministratore Unico di Ferrovie della Calabria srl. Già Coordinatore Generale della storica azienda di TPL calabrese, è stato nominato al vertice della società in seguito alla dolorosa e prematura scomparsa di Antonio Parente, precedente AU dal giugno dello scorso anno. L'Associazione Ferrovie in Calabria coglie quindi l'occasione per augurare buon lavoro al Dott. Vercillo Martino, certi che il suo operato avverrà in continuità con quanto avviato dal Dott. Parente, nel rilancio e nel risanamento di una realtà complessa come Ferrovie della Calabria, fondamentale per la mobilità e per il turismo ferroviario calabrese, ma che indubbiamente necessita di una svolta, al fine di garantirne un futuro certo, virtuoso e sempre più da protagonista nel panorama della mobilità su ferro e su gomma calabrese. Svolta che non potrà che iniziare nel momento in cui verrà completato il ripristino integrale della ferrovia Catanzaro - Cosenza, interrotta ormai da dieci anni a causa di due movimenti franosi che insistono nei pressi delle stazioni di Scigliano - Pedivigliano e tra Carpanzano e Parenti, ridando così continuità al servizio ferroviario di collegamento tra le due città. Senza dimenticare il ripristino integrale della Ferrovia Silana, da Pedace a San Giovanni in Fiore sia per finalità turistiche (ricordiamo che l'intera linea è considerata Turistica per legge nazionale 128/2017) che per servizi di trasporto pubblico locale, e con un occhio di riguardo alle Ferrovie Taurensi, naturali metropolitane della Piana di Gioia Tauro, che meritano una conversione in tramvie extraurbane, maggiormente integrate e capillari nella realtà del territorio.
In ogni caso, si tratta di tematiche che abbiamo avuto modo di affrontare in modo approfondito già negli scorsi mesi con il Dott. Vercillo Martino, in occasione di alcuni incontri con la nostra Associazione.

Di seguito il comunicato ufficiale di Ferrovie della Calabria srl:

Il dott. Aristide Vercillo Martino è il nuovo amministratore unico di Ferrovie della Calabria.
La decisione è stata assunta dalla Regione ieri mattina durante l’assemblea dei soci, convocata d’urgenza stante gli adempimenti indifferibili per garantire l’espletamento regolare del servizio pubblico esercito, alla quale ha partecipato, oltre al Revisore unico della società, Dr Enrico Parise, l’Assessore ai Trasporti, Infrastrutture e LL.PP. ing Domenica Catalfamo, in rappresentanza della Regione Calabria, socio unico di Ferrovie della Calabria Srl.
La scelta è stata effettuata nel segno della continuità del lavoro di sviluppo e consolidamento dell’azienda, avviato dal compianto Antonio Parente, scomparso prematuramente nei giorni scorsi.

Roberto Galati

railbook

#ferrovieDelleMeraviglie
FC FCL 353 Rogliano 2014 08 03 RobertoGalati 3

SCOPRI GLI EVENTI SPECIALI ORGANIZZATI

CON IL TRENO DELLA SILA

NEL RICORDO DEL NOSTRO CARO AMICO MARCO GAGLIARDI...

P1100429

DAI UN CONTRIBUTO ALLA NOSTRA ASSOCIAZIONE
Sostienici

copertina