23 settembre: a tutto vapore in Sila con il Treno del Vino!

Dopo il grande successo mediatico e soprattutto di partecipazione dei treni speciali a vapore organizzati sulla Ferrovia Silana in questa stagione estiva, è ora di iniziare a pensare agli eventi dedicati all’ormai vicino autunno: e quale migliore occasione, a settembre, per festeggiare il buon vino? E che vino…

In collaborazione con le Ferrovie della Calabria e con il patrocinio della Regione Calabria, Parco Nazionale della Sila, GAL Sila e Comune di Spezzano della Sila, il prossimo 23 settembre sarà possibile vivere un’esperienza irripetibile con l’evento speciale “Il Treno del Vino”, a bordo delle carrozze storiche a terrazzini Carminati&Toselli trainate dalla mitica vaporiera FCL 353, accompagnata dalla degustazione di ottimi vini calabresi. Vini peraltro dalla storia molto interessante ed esempio di imprenditorialità nel campo enogastronomico ed agricolo calabrese: all’evento parteciperanno infatti le cantine di Senatore Vini, l’incredibile vino fermentato in antiche anfore di Acroneo e Borgovalle Vini. Il tutto, ovviamente, accompagnato da degustazioni di prodotti della gastronomia locale (grazie ad Antica Salumeria Barrese), buona musica tradizionale ed interessantissime mini-lezioni a bordo del convoglio, dedicate all’importanza del nutrirsi in modo sano, con prodotti biologici e soprattutto seguendo la dieta mediterranea. Le lezioni saranno a cura dei professori universitari Ludovico Abenavoli e Francesco Andreozzi. Nel pomeriggio sarà anche possibile, previa prenotazione, visitare la Riserva dei Giganti della Sila.

Ecco di seguito il programma della giornata:

  • ORE 10:00 – Raduno dei partecipanti presso Stazione di Moccone;
  • ORE 10:30- Partenza Treno storico
  • ORE 10:40 – Arrivo alla Stazione di Camigliatello e sosta per DEGUSTAZIONI VINI a cura dell’Azienda SENATORE Assaggi di Salumi e prodotti tipici a cura dell’Azienda BARRESE
  • ORE 11:10 – Partenza del Treno storico alla volta di San Nicola S.M. – MUSICA A BORDO
  • ORE 11:30 sosta alla Stazione di SCULCA per rifornimento Idrico – DEGUSTAZIONI VINI a cura dell’Azienda ACRONEO di Francesco Gabriele BAFARO – Produzione Vini in Anfora accompagnata dai tradizionali “CUDDRURIEDDRI”
  • ORE 12:05 – Arrivo alla Stazione di San Nicola S.M. la più Alta in Italia;
  • DEGUSTAZIONI VINI a cura dell’Azienda BORGOVALLE
  • Operazioni di inversione della Marcia del Treno Storico: i viaggiatori potranno assistere alla caratteristica giratura della locomotiva sulla piattaforma manuale;
  • ORE 12:50 – Partenza del treno per il ritorno alla volta delle stazioni  di Camigliatello (ore 13:15 c.a) e Moccone (ore 13:30 c.a)
  • PRANZO IN RISTORANTE (per chi ha effettuato richiesta – VEDI EXTRA)
  • I passeggeri proseguiranno con i servizi aggiuntivi scelti in fase di prenotazione
  • ORE 16:30 Appuntamento  all’ingresso della Riserva dei Giganti della Sila, sulla base della visita scelta. I viaggiatori non organizzati in gruppo con pullman dovranno raggiungere la Riserva dei Giganti della Sila autonomamente 

Vi aspettiamo quindi numerosi a questo evento speciale de “Il Treno della Sila”: per ulteriori informazioni e per le prenotazioni delle nostre iniziative, compresa quella del prossimo 23 settembre, basta consultare il sito:
www.ferroviedellemeraviglie.it

Per prenotare invece i posti sulle numerose corse de “Il Treno della Sila” organizzate direttamente dalle Ferrovie della Calabria, basta consultare il sito www.trenodellasila.it

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.