Trasporto Regionale: nuove modifiche all’orario Trenitalia dal 15 febbraio

TRASPORTO REGIONALE 2

 

AGGIORNAMENTO AL 13.02.2015.

Da domenica 15 febbraio, nuove modifiche interesseranno l’orario ferroviario Regionale di Trenitalia: si tratta di un nuovo intervento della Divisione Passeggeri Regionale, per venire incontro alle esigenze dell’utenza pendolare. Anche in questo caso, alcune modifiche sono state proposte da Associazione Ferrovie in Calabria, e consegnate ufficialmente alla dirigenza Trenitalia regionale lo scorso 29 gennaio, in occasione della costituzione dell’Osservatorio Provinciale dei Trasporti.

Di seguito, elenchiamo quindi quali saranno gli interventi sull’orario:

 

Tratta Reggio Calabria C.le – Catanzaro Lido:

Soppressione fermata di Annà a tutti i treni;

– Regionale 8549 Catanzaro Lido – Reggio Calabria Centrale: anticipa partenza da Catanzaro Lido alle 05.40, ferma a Soverato (5.53), acquisisce fermata a Monasterace-Stilo (06.12), Roccella (6.24/6.30), Gioiosa J (6.37), Siderno (6.41), Locri (6.46), acquisisce fermata a Bovalino (06.55). Invariata la traccia da Bovalino a Reggio C;

– Regionale 8551 Catanzaro Lido – Reggio Calabria Centrale: anticipa partenza da Catanzaro Lido alle 14.43, Soverato (15.00), acquisisce fermata a Monasterace-Stilo (15.16), Roccella J (15.29/15.31), Gioiosa J (15.37, Siderno (15.41), Locri (15.46), acquisisce fermata a Bovalino (15.55), Bianco (16.06), Brancaleone (16.17). Invariato oltre Brancaleone;

– Regionale 12721 Catanzaro Lido (16.20) – Reggio C. (19.06): anticipa di un minuto la partenza da Roccella J e Gioiosa J;

– Regionale 3722 Roccella J (6.00) – Catanzaro Lido (7.12): anticipa di un minuto la partenza da Caulonia, di 2 minuti la partenza da Riace;

– Regionale 12706 Reggio C (5.10) – Sibari (9.30): anticipa di un minuto partenza da Roccella J;

– Regionale 3734 Reggio C (14.28) – Cz Lido (17.30: anticipa di un minuto le partenze da Ardore a Monasterace;

– Regionale 12718 Reggio C (14.48) – Roccella J (16.41): anticipa di un minuto la partenza da Bianco;

– Regionale 12678 Reggio Calabria Centrale (15.38) – Sibari: acquisisce fermata a Bovalino (16.48), posticipa partenza da Locri, Siderno e Gioiosa di 2 minuti, da Roccella di 3 minuti, acquisisce fermata a Monasterace-Stilo (17.33), invariato fino a Rossano, posticipa di due minuti la partenza da Corigliano e di 5 minuti l’arrivo a Sibari;

 

Tratta Sibari – Catanzaro Lido – Lamezia TC:

Soppressa fermata di Cutro a tutti i treni Regionali (fermano in questa località i soli treni Intercity 559 e 562 RC-TA e viceversa);

– Regionale 3756 Catanzaro Lido (16.05) – Sibari: acquisisce fermata di Mirto-Crosia (17.47), posticipa arrivo a Sibari di 2 minuti;

– Regionale 3723/3774 Sibari – Catanzaro Lido – Lamezia Terme Centrale: riduce fermata a Catanzaro Lido di 8 minuti (nuova partenza alle 15.47). Nuovo arrivo a Lamezia Terme Centrale alle 16.24. Possibilità di coincidenza (seppur ancora stretta) con l’InterCity 560 per Roma Termini, in partenza da Lamezia Terme Centrale alle 16.31.

 

Tratta Reggio C – Paola:

– Soppressione fermata di Favazzina a tutti i treni;

 

Tratta Rosarno – Lamezia TC:

– Regionali 12685 (lun-ven) e 12693 (sab) Lamezia TC (20.24) – Reggio C (22.54): posticipano la partenza da Lamezia Terme Centrale alle ore 20.38, con arrivo a Reggio C alle ore 23.04, offrendo a Lamezia TC coincidenza con i treni IC 555 proveniente da Roma T.ni e 1589 proveniente da Milano C.le. Da notare, purtroppo, la clamorosa perdita di coincidenza con il Regionale 3780 Cz Lido – Lamezia TC, in arrivo a Lamezia TC alle 20.40, due minuti dopo la partenza del 12685/12693.

 

Tratta Cosenza – Paola – Sapri:

– Nuovo treno 3660 Cosenza (17.05) – Sapri (18.42): ferma a Castiglione C. (17.10), Paola (17.25/17.27), Fuscaldo (17.34), Cetraro (17.44), Capo Bonifati (17.50), Belvedere M. (17.55), Diamante (18.02), Marcellina V.O. (18.09), Scalea SDT (18.14), Praja AT (18.22), Maratea (18.32). Non garantisce purtroppo coincidenza con il Regionale 2434 Sapri – Napoli C.le, in partenza alle 18.45 da Sapri, dopo soli 3 minuti dall’arrivo del nuovo treno 3660 (per avere la possibilità di coincidenza è necessario un tempo di interscambio di almeno 5 minuti: basterebbe pertanto un anticipo minimo di 5 minuti del 3660 per poterla garantire, o eventualmente un posticipo di 2 minuti della partenza del 2434).

– Nuovo treno 3661 Sapri (19.10) – Paola (20.23): ferma a Maratea (19.21), Praja AT (19.29), Scalea SDT (19.36), Marcellina VO (19.41), Diamante (19.48), Belvedere M (19.54), C. Bonifati (19.59), Cetraro (20.06), Fuscaldo (20.17). Offre coincidenza perfetta a Sapri con Regionale 3464/22201 Salerno – Sapri, in arrivo a Sapri alle 18.55, e con l’IC555 Roma T.ni – Reggio C, in arrivo a Sapri alle 19.00. Offre anche coincidenza a Paola con R8423, in partenza per Cosenza alle 20.29;

– Nuovo treno 22463 Paola (21.50) – Cosenza (22.15): ferma a Castiglione C. (22.09). Offre coincidenza a Paola con IC555 proveniente da Roma T.ni (21.41).

Eventuali nuove modifiche verranno prontamente segnalate con un’integrazione a questo comunicato: nel frattempo Ferrovie in Calabria, in stretta collaborazione con l’Associazione Pendolari Jonici e con chi vorrà segnalarci ulteriori criticità, proseguirà nell’opera di indagine su ulteriori possibili modifiche da proporre, affinchè il servizio ferroviario jonico possa tornare ad essere (nei limiti del possibile) più vicino alle esigenze dell’utenza.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.