TRENITALIA REGIONALE: VIDEOSORVEGLIANZA LIVE SU TUTTA LA FLOTTA SWING

P1090631

Riceviamo dall’ufficio stampa del gruppo FS e pubblichiamo questo comunicato: l’intervento interesserà ovviamente anche i tre convogli Swing assegnati alla Divisione Passeggeri Regionale della Calabria

Roma, 19 giugno 2017
Si amplia la flotta regionale di Trenitalia munita del sistema di videosorveglianza live. Da oggi anche tutti i treni diesel Swing circolanti in Italia sono dotati della tecnologia d’avanguardia che permette di trasmettere sui monitor di bordo le immagini delle telecamere presenti sul convoglio.
I treni diesel Swing attualmente in circolazione sono in tutto 43, ed effettuano servizio per i pendolari nelle regioni Toscana (15); Marche (8); Veneto (9); Abruzzo(4); Puglia (4) e Calabria (3).
L’innovativo sistema di videosorveglianza live diffonde in diretta, sui monitor del treno, le immagini riprese dalle telecamere di bordo. Inoltre, registra le immagini rendendole rapidamente fruibili, nel rispetto delle disposizioni di legge sulla privacy, alle forze dell’ordine. L’attivazione del sistema, insieme a una corretta comunicazione sulle sue funzioni, mirano quindi ad avere un effetto dissuasorio verso vandali e malintenzionati e, in caso di azioni illecite, a individuare più efficacemente i responsabili.
Oltre agli Swing è già stata completata dallo scorso maggio la dotazione di videosorveglianza live su tutti i 90 convogli regionali Jazz in circolazione in Italia, distribuiti nelle regioni Piemonte (14), Trentino (6), Toscana (16), Marche (7), Umbria (4), Lazio (20), Abruzzo (5), Campania (12), Sicilia (6).
Complessivamente sono più di 200 i treni regionali di Trenitalia con videosorveglianza live, impiegati giornalmente in oltre 1000 corse su tutto territorio nazionale.
La tecnologia adottata è di assoluta avanguardia, interamente made in Italy, ed è stata messa a punto in collaborazione con la società Almaviva.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.