Linea Paola – Reggio Calabria: manifestanti sui binari

tratto da FSnews.it

icn

Aggiornamento ore 15.10
Sta tornando progressivamente alla normalità, dalle 15.10, la circolazione ferroviaria nella stazione di Rosarno (linea Paola – Reggio Calabria), sospesa dalle 12.50 per la presenza di manifestanti estranei al Gruppo FS Italiane.

RFI comunica che nel corso dell’interruzione i treni hanno registrato ritardi medi di 140 minuti, con punte massime di 160 minuti, cancellazioni e limitazioni nel percorso.

Ore 12.50
Dalle 12.50 il traffico ferroviario nella stazione di Rosarno (linea Paola – Reggio Calabria) è sospeso per l’occupazione dei binari da parte di manifestanti estranei al Gruppo FS Italiane.

Lo rende noto Rete Ferroviaria Italiana, gestore dell’infrastruttura nazionale.

Sul posto è presente la Polizia Ferroviaria.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.